L'uva di Andrea Bocelli e gli scarti di rosmarino distillato: ecco la crema antirughe che sta conquistando le Spa

Si chiama Lajatica ed è la linea cosmetica "inventata" dal giovane Matteo Bacci. Con il "suggerimento" e le vinacce del grande tenore

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La storia ha tre protagonisti: la nonna di Andrea Bocelli, il tenore stesso e il giovane agricoltore toscano di piante officinali Matteo Bacci. Sono loro che, ciascuno a suo modo, ha permesso di trasformare l'uva e il rosmarino in una linea cosmetica che sta conquistando le Spa di mezzo mondo, la Lajatica.

Ma andiamo per ordine: 

Da un lato abbiamo Andrea Bocelli con la sua azienda che produce vino e ha scarti di vinacce da "ripensare" e dall'altro Matteo Bacci con il suo passato di famiglia di farmacisti,

Andrea Bocelli, titolare di un'azienda che produce vino, scopre da un'antica ricetta della nonna che con l’uva è possibile realizzare delle preziose marmellate e creme per il viso. E decide di parlarne con un suo vicino di casa, tale Bacci, proveniente da una famiglia di farmacisti, che si dedica all’agricoltura e alle piante officinali e ha la sua acqua aromatica. Bacci capisce subito che si tratta di una "scoperta" geniale e, rivolgendosi alla ricerca universitaria, ha la conferma: in quelle vinacce di Bocelli è presente una grande concentrazione di Resveratrolo, un potentissimo anti-età. Matteo ha uno scarto di distillazione del suo rosmarino, che è appunto l’acqua aromatica. Così dalla fusione della sua acqua aromatica con il concentrato delle vinacce di Bocelli viene fuori una linea di cosmetica altamente performante.

Nasce la linea Lajatica, che prende il nome dal territorio della tenuta di Bocelli. E che oggi si trova nelle più prestigiose e nelle crociere di mezzo mondo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Infografiche

    La Pac "in campo" per il clima

  • Le Storie

    "Non solo produzione: nella nostra azienda benessere e accessibilità sono le parole d'ordine"

  • Le Storie

    Con il kit di Nava tutti possono farsi la salsiccia in casa

  • Le Storie

    Quando la campagna "cura" il disagio psichico

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento