Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho costruito una fattoria sociale per dare un futuro alla mia bimba diversamente abile"

La storia della Casa di Anna, creata da Piero Pellegrini a Venezia. E diventata un punto di riferimento per i soggetti più svantaggiati

 

Piero Pellegrini ha fondato la Casa di Anna per poter dare un futuro alla figlia, colpita da una malattia che l’ha resa diversamente abile, e rendendo questa fattoria sociale, dove si svolgono attività agricole, orticultura biologica e ristorazione, disponibile anche ad altre persone che hanno riscontrato le stesse problematiche, ma anche a soggetti svantaggiati come ex carcerati e migranti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento