Scandalo della carne da mucche malate, la Polonia: “Un caso isolato”

Il ministro Ardanowski: “Un incidente che tuttavia rovina indubbiamente la reputazione del nostro cibo”

Il caso della carne bovina ricavata da mucche malate e macellate senza controlli è un caso “isolato”. Lo ha assicurato il ministro dell'Agricoltura del paese Jan Krzysztof Ardanowski parlando all'emittente radiofonica pubblica polacca "Polskie Radio". “È un problema, perché è un incidente casuale, che tuttavia rovina indubbiamente la reputazione del cibo polacco", ha detto Ardanowski. Il ministro ha avvertito che se ci fossero altri casi simili in Polonia, tutti coloro che sono coinvolti nel commercio di carne di animali malati dovrebbero far fronte a "conseguenze drammatiche".

Il direttore dell'Ufficio di amministrazione Agroalimentare, Pawel Niemczuk, ha inoltre informato che la Polonia ha esportato 2.700 chilogrammi di carne "sospetta" in dieci paesi dell'Ue, ovvero Slovacchia, Ungheria, Estonia, Finlandia, Francia, Lituania, Portogallo, Romania, Spagna e Svezia. Niemczuk ha escluso pero' la possibilita' che nel caso sia coinvolta la Repubblica Ceca, primo paese ad aver reagito alle informazioni diffuse dai media polacchi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ...e tutti i maiali visto che hanno problemi con i cinghiali malati che infettano i maiali.

Notizie di oggi

  • Ambiente&Clima

    "Biodiversità in calo, a rischio le forniture di cibo": l'allarme della Fao

  • Sviluppo

    Dall'Ue "assist" ai pastori sardi: alzato il tetto per gli aiuti di Stato in agricoltura

  • Innovazione

    Il cibo è di qualità? Il controllo si farà con un laser

  • Filiera

    "Salmonella nella carne congelata", Polonia di nuovo sotto accusa

I più letti della settimana

  • "Niente più insetti sulla Terra entro un secolo"

  • Cresce il business della “carne vegana". E gli Usa sfidano l'Ue

  • Al via il concorso AgriKids: per gli studenti premi da 3mila euro

  • "Biodiversità in calo, a rischio le forniture di cibo": l'allarme della Fao

  • Pesce spada, da Parlamento Ue ok a quote e apertura a piccoli pescatori

  • Pesca, ambientalisti contro Italia, Francia e Spagna: “Mediterraneo a rischio”

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento