L'Ue riapre le porte al biodiesel argentino

Dopo anni di embargo, il governo di Buenos Aires vince il ricorso all'Organizzazione mondiale del commercio. E Bruxelles è costretta ad applicare dazi ridotti

L'Unione europea ha riaperto le sue frontiere al biodiesel argentino dopo anni di embargo per un'accusa di dumping prima e di sussidi alla produzione poi. L'accordo, riporta l'agenzia Nova, prevede l'applicazione di dazi ridotti al combustibile di origine organica oltre a stabilire un prezzo minimo e una quota di esportazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo un anno di lavoro intenso e coordinato tra il settore privato ed il governo nazionale, l'Argentina e' riuscita ad ottenere un accordo con l'Unione europea per tornare ad esportare biodiesel al vecchio continente", recita una nota di Buenos Aires. Il governo argentino ha ricordato anche che l'accordo è  frutto della vittoria ottenuta nel ricorso contro l'Ue elevato presso l'Organizzazione mondiale del commercio (Omc), che nel 2016 diede ragione al paese sudamericano. "L'accordo approvato implica il mantenimento di un mercato importante per il biodiesel argentino stimato attorno ai 900 milioni di dollari", conclude il comunicato del governo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "La caccia al cinghiale favorisce la peste suina", animalisti contro il piano del governo

  • Lo strano caso della strage delle foche in Namibia, sulla costa spiaggiati 5mila feti morti

  • Carbonara regina anche dei delivery, è la pasta più ordinata nelle consegne a domicilio

  • Un milione di persone si impegnano a partecipare al 'gennaio vegano' di Phoenix e McCartney

  • Cannabis, Parlamento Ue innalza limite legale di Thc. Festeggia il comparto della canapa industriale

  • Gli hamburger vegani o di finta carne potranno chiamarsi hamburger: Parlamento Ue boccia tutte le restrizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento