menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juncker: "Le api hanno la stessa importanza di Trump"

La battuta del presidente della Commissione europea: "Ue forza che ha fatto in modo che ci fosse un accordo di Parigi sul clima. Mi rammarico che l'amministrazione americana abbia preso una direzione inversa"

"Le api sono altrettanto importanti del signor Trump". Lo ha detto il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, nel corso di un dibattito al Comitato economico e sociale europeo, rispondendo in qualche modo all'ironia di Washington sulle misure Ue contro l'estinzione di questi insetti, considerati fondamentali per l'ecosistema e l'agricoltura. 

Juncker ha spiegato che "l'Europa e la Commissione sono state tra le forze che hanno fatto in modo che ci fosse un accordo di Parigi sul Clima. Mi rammarico che l'amministrazione americana abbia preso una direzione inversa, visto che il signor Trump e i suoi amici pensano che il cambiamento climatico sia una cosa inventata e ideologica, come mi dice ogni volta che mi vede. Io penso che si trattati di osservare la natura, di osservare gli uccelli, di osservare gli insetti di osservare le api per vedere quel sta accadendo qualcosa di pernicioso", ha detto Juncker. "La Commissione ha lanciato un programma protezione per le api. Questo aveva divertito molto gli americani, ma le api sono altrettanto importanti del signor Trump", ha concluso Juncker.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento