rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Ambiente&Clima

"Stop ai pesticidi nelle aree urbane"

L'appello degli eurodeputati socialdemocratici e di Pan Europe all'Ue

Occorre "liberare i nostri cittadini dai pesticidi nelle aree urbane. L'Ue investa di più nel mettere in rete le migliori pratiche a livello europeo”. E' quanto chiede un appello lanciato al Parlamento europeo dal gruppo S&D e da  PAN Europe (Pesticide Action Network). 

“Tale appello - dice l'eurodeputato del Pd Nicola Caputo - rappresenta un doveroso atto di grande responsabilità nei confronti dei cittadini europei, in particolare dei gruppi più vulnerabili, come i bambini. Non c'è dubbio che l'Europa debba aumentare i suoi sforzi per eliminare le sostanze nocive dalla nostra vita quotidiana. Tutti meritiamo di vivere in un ambiente non tossico".

“I governi locali che vietano i pesticidi negli spazi pubblici - continua - stanno guidando questa transizione e stanno dando il buon esempio a tutti noi. Hanno capito che la pigrizia o la sconsideratezza non sono ragioni accettabili per creare oneri inutili per la salute pubblica. Questo sarà solo il primo passo per l'implementazione della rete di città prive di pesticidi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stop ai pesticidi nelle aree urbane"

AgriFoodToday è in caricamento