Siccità, da Bruxelles ok a nuove deroghe

La misura mira ad aumentare le risorse di foraggio per il bestiame

La Commissione Ue ha adottato deroghe su alcune regole di inverdimento, come proposto durante l'estate, per sostenere gli agricoltori colpiti dalla siccità. Questa ulteriore flessibilità, ha indicato l'esecutivo Ue, mira ad aumentare le risorse di foraggio per il bestiame, che è una delle principali sfide per gli agricoltori a causa delle eccezionali condizioni climatiche di quest'estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le deroghe adottate riguardano specificamente le colture invernali e intermedie e sono state presentate in agosto agli Stati membri. La decisione si estende anche alle deroghe in Francia e Belgio sui terreni incolti precedentemente concessi ad altri paesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buone notizie per la frutta italiana: la vespa samurai sta uccidendo la cimice asiatica

  • Birra e patatine a rischio per il clima, il Belgio in allarme

  • Scoperto enzima che "pulisce" la carne. Riducendo gli sprechi alimentari

  • Vuoi aiutare la natura anche da morto? Ecco la bara di funghi per fertilizzare la terra

  • L'Italia e altri sei Paesi Ue fanno blocco contro il Nutriscore

  • Il governo polacco collassa sulla legge per vietare gli allevamenti di animali da pelliccia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento