Gli interventi anti-Xylella saranno estesi anche alla 'zona cuscinetto'

Quelle parti della Puglia erano state escluse dalla precedente versione della legge di bilancio ma sono state inserite nella nuova bozza

Anche nella cosiddetta 'zona cuscinetto' saranno messi in atto degli interventi per fronteggiare l'emergenza Xylella fastidiosa che sta decimando gli ulivi del Salento. Il cambio di strategia è contenuto nella lege di bilancio. In base infatti alla precedente tali aree erano escluse dagli interventi mentre invece in base all'ultima bozza della nuova legge di bilancio l'esclusione di quei territori viene cancellata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta in particolare dell'operatività del Fondo istituito lo scorso anno e destinato al reimpianto degli ulivi danneggiati con piante tolleranti o resistenti al batterio della Xylella fastidiosa. A quelle stesse aree viene anche esteso il programma di rigenerazione dell'agricoltura anche attraverso il recupero di colture storiche di qualità. Tali aree infine vengono ricomprese anche nei sostegni ai contratti di distretto messi a punto per i territori danneggiati dal batterio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buone notizie per la frutta italiana: la vespa samurai sta uccidendo la cimice asiatica

  • Birra e patatine a rischio per il clima, il Belgio in allarme

  • Londra vieta i gruppi di più di sei persone, ma non se si va a caccia

  • Vuoi aiutare la natura anche da morto? Ecco la bara di funghi per fertilizzare la terra

  • Il governo polacco collassa sulla legge per vietare gli allevamenti di animali da pelliccia

  • Nuovi casi di peste suina in Germania, Cia: "Evitare contagio in Italia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento