Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

“Senza olio di palma, ma con più grassi saturi”, studio mette sotto accusa le 'etichette fuorvianti'

Mangiare biscotti e merendine con ingredienti sostitutivi non sarebbe una scelta salutista: lo sostiene una ricerca condotta su 96 prodotti. Nel mirino le alternative al controverso grasso vegetale
Torna a “Senza olio di palma, ma con più grassi saturi”, studio mette sotto accusa le 'etichette fuorvianti'

Commenti (1)

  • ovviamente, chi sostiene questa tesi, maliziosamente tace sul contenuto di sostanze cancerogene, che lo IARC ha scoperto e denunciato, nel comune olio di palma per usi alimentari, che si producono a seguito degli elevati trattamenti termici a cui è sottoposto. inoltre, arriva anche la smentita circa la veridicità di quanto affermato nell'articolo: https://ilfattoalimentare.it/olio-di-palma-biscotti-e-merendine.html

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento