Agrumi, l'Ue prolunga le misure contro la “macchia nera”

Maggiori controlli per i prodotti importati da Argentina, Brasile, Sudafrica e Uruguay

I Paesi membri dell'Ue hanno approvato la proposta della Commissione Europea di mantenere e prolungare le misure di emergenza contro il fungo portatore della malattia nota come "macchia nera" degli agrumi. Le misure, che hanno lo scopo di impedire l'arrivo della malattia in Europa, confermano i controlli eccezionali e i requisiti specifici di coltivazione per i prodotti importati da Argentina, Brasile, Sudafrica e Uruguay, e le rafforzano per il Brasile. Nel 2018 sono infatti aumentate le segnalazioni dal paese Verdeoro, mentre sono diminuite drasticamente dall'Uruguay e dal Sudafrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, ha confermato da poco che non c'è alcun allarme degli agrumi in Italia e in Ue ma Bruxelles è convinta che non bisogni abbassare la guardia sull'import dai Paesi Terzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo strano caso della strage delle foche in Namibia, sulla costa spiaggiati 5mila feti morti

  • "La caccia al cinghiale favorisce la pesta suina", animalisti contro il piano del governo

  • Carbonara regina anche dei delivery, è la pasta più ordinata nelle consegne a domicilio

  • Un milione di persone si impegnano a partecipare al 'gennaio vegano' di Phoenix e McCartney

  • Gli hamburger vegani o di finta carne potranno chiamarsi hamburger: Parlamento Ue boccia tutte le restrizioni

  • Cannabis, Parlamento Ue innalza limite legale di Thc. Festeggia il comparto della canapa industriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento