menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ANSA/ALESSANDRO DI MEO

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Centinaio: "Asse con la Francia per tutelare l'agricoltura di qualità"

Il ministro: "Ottimi rapporti con Parigi, bisogna fare lobby comune in un momento storico in cui l'Europa discute la revisione della Pac"

Italia e Francia fanno fronte comune per tutelare l'agricoltura di qualità. È il piano annunciato dal ministro dell'Agricoltura, Gian Marco Centinaio. "Con l'agricoltura francese c'è un buon contatto, con il ministro francese abbiamo degli ottimi rapporti. Stiamo lavorando insieme anche perché l'agricoltura italiana e quella francese sono di qualità e di conseguenza, in un momento storico in cui in Europa si parla di revisione e tagli alla Pac, bisogna fare lobby tra colleghi e tutelare quelle agricolture non dico uguali ma almeno simili", ha dichiarato il ministro, parlando a margine della prima giornata del Global Food Forum a Mezzano Bigli, nel pavese.

Centinaio incontrerà in questa occasione il collega francese Stephane Travert. "Quando si parla di qualità si ragiona insieme. Con il ministro francese - sottolinea - parliamo anche di tutela dei prodotti da quei tentativi che ci sono in giro per il mondo di dichiarare che i prodotti italiani sono simili al fumo. Con il collega francese abbiamo fatto asse e grazie a questo evento consolidiamo rapporti che abbiamo iniziato da quando siamo arrivati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento