Il governo: oltre alle misure emergenziali serve strategia per il rilancio dell'olivicoltura

Il sottosegretario all'Agricoltura Pesce: “Bisogna guardare alla nuova Pac, al rafforzamento della qualità e delle produzioni, al posizionamento sui mercati”

EPA/ANDRE PAIN

Se da una parte "le emergenze vanno affrontate nella loro eccezionalità con misure e azioni mirate”, dall'altra “non dobbiamo perdere di vista il rilancio del settore in chiave prospettica, con una visione strategica e di sistema". Lo ha detto il sottosegretario Alessandra Pesce, intervenendo al tavolo della filiera olivicola, strumento di concertazione che vede la partecipazione di rappresentanti istituzionali ed economici coinvolti nella messa a punto delle linee strategiche di sviluppo del settore. "Per questo - ha precisato Pesce - bisogna guardare alla nuova Pac, al rafforzamento della qualità e delle produzioni, al posizionamento sui mercati, alla tutela del Made in Italy e alla corretta informazione del consumatore attraverso azioni di comunicazione e promozione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riunione ha permesso di evidenziare le azioni in campo portate avanti a livello nazionale, ossia la finalizzazione del piano olivicolo attualmente in essere, i progetti di filiera, l'Organizzazione del mercato comune (Ocm) e la lotta alla contraffazione. "Ritengo importante - ha concluso il Sottosegretario - il rilancio del settore come elemento strategico per lo sviluppo sostenibile dei territori, comprese le aree interne e svantaggiate, delle imprese e dell'occupazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bellanova: Giusto che il bonus ristorazione vada solo a chi acquista Made in Italy

  • Industria dello champagne in ginocchio: "Crisi peggio della Grande Depressione"

  • Con Xylella e afa il Salento brucia: da metà giugno 1.400 incendi

  • Latte vaccino A2 toccasana per la dieta degli anziani

  • I succhi di frutta fanno bene? I pro e i contro della bevanda dell'estate

  • In Italia c'è un Santuario dei Cetacei dove prosperano balene e delfini. Ma va protetto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento