menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ANSA/PIERPAOLO FERRERI

ANSA/PIERPAOLO FERRERI

I francesi amano il cibo italiano, le esportazioni in crescita del 4,7%

I cugini d’oltralpe primi consumatori europei di formaggio tricolore. Valore dell’export supera i 3 miliardi

Lo stereotipato patriottismo francese mostrerebbe gravi cedimenti quando si tratta di scegliere il formaggio al banco frigo del supermercato. Nei primi sei mesi del 2018 le esportazioni italiane di prodotti alimentari sono cresciute del +4,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Quello francese si conferma come secondo mercato estero per i prodotti italiani, alle spalle della Germania, che però conta 15 milioni di abitanti in più. La crescita dell’export tricolore verso la Francia porta con se un volume d’affari da 3,3 miliardi. 

Le preferenze dei francesi per i cibi nostrani si son viste anche durante l’ultimo Salone internazionale dell’alimentazione organizzato da Cibus e Ice/Ita che si è tenuto a Parigi. Con 700 aziende, la delegazione italiana era tra le più numerose alla kermesse del cibo. Solo i francesi, padroni di casa, potevano contare su un numero più alto di espositori.  In quest’occasione il presidente di Assolatte, Giuseppe Ambrosi, ha messo in luce i dati che fanno della Francia il primo Paese all’estero dove si consumano più formaggi italiani. Ambrosi ha sottolineato che il mercato francese “vale mezzo miliardo di euro per il nostro settore (caseario ndr); i consumatori, infatti, sono grandi estimatori dei formaggi italiani, tra i freschi i più esportati e le grandi Dop italiane, con il Grana Padano, il Parmigiano Reggiano, il Gorgonzola, la Mozzarella di bufala campana”. 

“Cibus si è trasformato da momento espositivo in una piattaforma permanente per lo sviluppo delle aziende alimentari italiane”, ha spiegato l’amministratore delegato di Fiere di Parma Antonio Cellie. Il prossimo appuntamento dell'agroalimentare italiano 'Cibus Connect’ si terrà a Parma. Cadendo ad aprile, offrirà ai visitatori l'occasione di visitare la concomitante fiera del Vinitaly a Verona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento