menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alleanza del gusto tra Toscana e Campania per tutelare Dop e Igp

Nella Reggia di Caserta un percorso guidato per conoscere ogni aspetto produttivo e le caratteristiche nutrizionali di prosciutto, pecorino, finocchiona e mozzarella

Una alleanza del gusto che parte dalla Campania per arrivare in Toscana con lo scopo di tutelare i prodotti Dop e Igp. I Consorzi di tutela del Prosciutto Toscano Dop, del Pecorino Toscano Dop e della Finocchiona Igp incontrano la Mozzarella di Bufala Campana Dop per una full immersion tra i sapori di eccellenza di due territori a forte vocazione agroalimentare. L'evento è in programma il 13 novembre, alle ore 11, nella sede del Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, all'interno della Reggia di Caserta. L'appuntamento prevede un percorso guidato per conoscere ogni aspetto produttivo e le caratteristiche nutrizionali dei quattro prodotti a denominazione di origine.

A curare la Master Class saranno direttamente i direttori dei Consorzi di tutela: Andrea Righini (Pecorino Toscano Dop), Emore Magni (Prosciutto Toscano Dop), Francesco Seghi (Finocchiona Igp) e Pier Maria Saccani (Mozzarella di Bufala Campana Dop). Si scoprirà non solo come utilizzare al meglio in cucina queste eccellenze, ma anche tutte le contaminazioni possibili, con lo show cooking dello chef Peppe Daddio della Scuola di Cucina 'Dolce&Salato' di Maddaloni e la presentazione dei 'Panini dell'alleanza' creati da Ornella Buzzone, chef di Public House a Caserta, che hanno come ingredienti i quattro simboli del made in Italy a tavola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento