Riso, Zullo (M5s): "Bene dazi a import da Cambogia e Myanmar"

Dopo l'annuncio di Bruxelles dello stop alle agevolazioni sulle importazioni di riso dai due Paesi asiatici, fortemente contestate dal settore italiano

L'eurodeputato M5s Marco Zullo

"È cruciale, per garantire benessere e coesione sociale, che le eccellenze del territorio vengano adeguatamente tutelate da politiche commerciali aggressive. Ben vengano dunque i dazi sul riso importato da Cambogia e Myanmar deciso dalla Commissione europea". Lo dice l'europarlamentare friulano del Movimento 5 Stelle Marco Zullo, dopo l'annuncio di Bruxelles dello stop alle agevolazioni sulle importazioni di riso dai due Paesi asiatici, fortemente contestate dal settore italiano. 

"Si trattava di una situazione che penalizzava iniquamente un settore produttivo fondamentale per l'agricoltura italiana, che soprattutto negli ultimi anni ha dimostrato di avere grandi potenzialità di innovazione. Con il Movimento 5 Stelle al governo tutto il sistema Italia è più forte e tutelato in Europa", conclude Zullo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • “Diventa un ‘carnitariano’”: bufera sulla campagna pro-carne sostenuta con fondi Ue

  • Sulla riforma della Pac l'Ue chiede l'aiuto di Greta

  • "Il benessere animale fa bene anche agli allevatori e all'ambiente"

  • Un po' agronomi, un po' braccianti: come robot e droni stanno cambiando il lavoro nei campi

  • Macelli addio? Per la prima volta nei piatti arriva la carne creata in laboratorio

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento