Dall'Ue 250 milioni per portare frutta, verdura e latte nelle scuole

All'Italia 30 milioni. Il programma volto a promuovere abitudini alimentari sane tra gli scolari europei

L'Unione europea ha stanziato 250 milioni di euro per portare latte, frutta e verdura nelle scuole. Di questi, 30 milioni andranno all'Italia.

Le risorse copriranno l'anno scolastico 2019/2020 e si aggiungono a quelle già stanziate negli anni passati. Il programma in corso vede anche la collaborazione tra AgriFoodToday-Citynews e il Crea, l'ente del Ministero che organizza ogni anno le Olimpiadi della frutta nell'ambito del progetto Ue. Ed è proprio in questo contesto che si inserisce il concorso artistico AgriKids, rivolto agli studenti e che mette in palio 10mila euro per acquisti didattici.

"Grazie al programma scolastico dell'Ue - dice il commissario all'Agricoltura Phil Hogan - i nostri giovani cittadini possono beneficiare del cibo nutriente, sicuro e di alta qualità prodotto dai nostri agricoltori europei, imparando anche da dove proviene. contribuire a questo importante viaggio educativo, stabilendo abitudini salutari sin dalla giovane età ".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Commissione ha inoltre pubblicato oggi una relazione di valutazione che dimostra che per l'anno scolastico 2017/2018, circa 159.000 scuole hanno partecipato al programma scolastico dell'Ue. Durante questo periodo, sono stati distribuiti ai bambini europei 255.500 tonnellate di frutta e verdura fresca e 178 milioni di litri di latte, grazie a oltre 182 milioni di euro provenienti dal bilancio dell'Ue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage di pesci e animali ubriachi in Slovenia: "Colpa del vino nel fiume"

  • Crostacei contaminati da microplastiche: la triste scoperta italiana nel mar Artico

  • "Macelli focolai di coronavirus", la Germania vara una stretta sull'industria della carne

  • La truffa dei cibi anti-Covid: "Nemmeno il lockdown ha fermato le frodi alimentari"

  • Stagionali rumeni bloccati dal Covid, vendemmia a rischio

  • Con Xylella e afa il Salento brucia: da metà giugno 1.400 incendi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento