rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Innovazione

Bere birra a base di urina. A Singapore si può

È frutto di una tecnica che purifica i liquidi tramite microfiltrazione, in grado di rimuovere batteri indesiderati

Amare, fruttate o aromatizzate. Il mondo della birra, in particolare quella artigianale, si è espanso in maniera esponenziale negli ultimi anni anche in Paesi come l'Italia, tradizionalmente più legati al vino. Ma l'ultima arrivata nel mondo del luppolo va al di là delle consuete esplorazioni del palato. Si tratta di una birra a a base di urina, prodotta dalla EWater, una società di Singapore lanciata nel 2003. La bevanda è il frutto del programma NEWater, che mira a promuovere tutte le forme di riciclo.

Il processo sviluppato prevede tre fasi di trattamento del liquido. In primo luogo avviene una microfiltrazione, che rimuove le particelle microscopiche e i batteri indesiderati. In un momento successivo avviene il trattamento per la rimozione dei virus. Dulcis in fundo, è prevista la purificazione e disinfezione con luce ultravioletta. Grazie a questo processo, il birrificio artigianale Brewerks produce la NEWBrew costituita al 95% da urina, cui vengono aggiunti malti d'orzo tedeschi. Si tratta di "una varietà di luppolo americano chiamato 'citra', nonché luppolo calypso e kveik, un ceppo di lievito agricolo norvegese", spiega il media francofono dedicato alla creatività Creapills. Viene presentata come una lager tropicale con un retrogusto dolce e tostato e una nota di miele.

Le lattine sono vendute in confezioni da tre in diversi negozi di alimentari di Singapore al prezzo di 3 euro. Questa iniziativa, tra il tecnologico e il marketing, sta già facendo il giro del mondo. Bisognerà capire se riuscirà a convincere i clienti, ma a livello di viralità viene già considerata un successo. In realtà non si tratta di una novità assoluta, visto che sullo stesso filone si era già inserito il birraio danese Norrebro Bryghus, che trasforma in birra l'urina riciclata dai frequentatori dei festival.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bere birra a base di urina. A Singapore si può

AgriFoodToday è in caricamento