menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cia a Ue: "Rivedere norme su biotecnologie genetiche"

La confederazione italiana degli agricoltori considera positiva la Dichiarazione messa a punto del gruppo di consulenti scientifici della Commissione europea per richiedere l'urgente ridiscussione della direttiva in materia

La Direttiva 18/2001 sull'emissione deliberata nell'ambiente di organismi geneticamente modificati, va subito aggiornata per valutare con attenzione le caratteristiche e le opportunità del genome editing o editing genomico, il metodo che permette di selezionare caratteristiche migliorative delle piante, senza introdurre tratti estranei alla pianta stessa. E' quanto afferma Cia-Agricoltori Italiani, che considera positiva la Dichiarazione messa a punto del gruppo di consulenti scientifici della Commissione europea per richiedere l'urgente ridiscussione della direttiva stessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento