rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

“Vale la pena”, la birra artigianale che sa di libertà

A Roma, un pub e un birrificio danno un'altra opportunità ai detenuti. Ecco come

Responsabilizzare i detenuti per contrastare la recidiva. “Vale la pena” è prima un progetto di formazione e di reinserimento sociale, poi un birrificio di birra artigianale e infine un pub e un negozio di economia carceraria. Paolo Strano, socio e ideatore del progetto ci racconta il percorso di reinserimento sociale dei detenuti attraverso la passione per la birra artigianale.

Si parla di

Video popolari

“Vale la pena”, la birra artigianale che sa di libertà

AgriFoodToday è in caricamento