Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il metodo Montessori tra i campi: "Insegniamo ai bimbi a cucinare con i prodotti della terra"

Quando gli hanno detto che "le mucche sono viola", Giovanni Togni ha deciso di mettere la sua esperienza al servizio dei più piccoli

 

Giovanni Togni è il titolare dell’Antica Fattoria Togni di Santa Maria Nuova, in provincia di Ancona. Da circa 10 anni si occupa di allevamento vecchio stile, con pascoli all’aperto e senza prodotti chimici nell’alimentazione di pecore, capre, maiali, vitelli e polli: "Vogliamo ricreare l’allevamento tipico rurale marchigiano, in cui l’animale vive all’aria aperta razzolando e bricando l’erba", ha spiegato l’imprenditore. Da qualche anno l’azienda ha aperto i battenti anche alle visite di famiglie e scolaresche, e proprio ai giovani studenti Togni insegna anche a cucinare. Tra le varie coltivazioni, ad esempio, c’è il basilico: "Con il metodo Montessori, che noi abbiamo scelto di adottare, i bambini creano il loro pesto a fine corso e lo assaggiano a casa con i loro genitori". Il sogno è quello di aprire in futuro un agri nido, la possibilità cioè di ospitare in azienda bambini più piccoli. Con i contributi della Pac, l’azienda Togni ha ammodernato le stalle. Oggi sono tutte coibentate, garantendo agli animali il caldo d’inverno e il fresco in estate. "Il contributo ci ha dato una grossa mano anche per ricevere i finanziamenti anche dalle banche, perché gran parte dell’attività si basa sull’autofinanziamento" conclude Giovanni. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento