Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le conserve ai frutti antichi che hanno sconfitto il terremoto

A causa del sisma del 2016, Silvano Boccolini ha perso la casa e oggi risiede nella sua azienda, la SiGi di Macerata. Recuperando i sapori della tradizione

 

L’Azienda agricola “Sigi” si trova a Macerata e in primavera ed estate produce confetture e conserve utilizzando esclusivamente frutti della tradizione marchigiana. Durante lo stop autunnale il personale ultima l’etichettatura dei barattoli mentre Silvano Boccolini taglia i rami secchi dagli alberi ormai spogli. Il terremoto del 2016 che ha colpito il maceratese ha risparmiato i laboratori dell’azienda, ma l’abitazione di Silvano è inagibile e lui ha trasferito una parte dell’appartamento nella struttura agricola.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento