Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Big data e sostenibilità: quanto vale l'agricoltura 4.0

Dal digitale alle soluzioni innovative in campo energetico e ambientale. Ma solo l'1% dei campi italiani oggi è già proiettato verso il futuro

 

Dal digitale alle soluzioni innovative in campo energetico e ambientale, quanto vale l’innovazione per l’agricoltura italiana? Secondo il Politecnico di Milano, la cosiddetta “Agricoltura 4.0” vale 100 milioni di euro in termini di riduzione dei costi, maggior resa dei raccolti e in generale più qualità dei prodotti. Ma il potenziale italiano è ancora per lo più inespresso: meno dell’1% della superficie coltivata complessiva è gestito con sistemi all’avanguardia. Secondo l’Enea con le tecnologie verdi, l’intera filiera agroalimentare  risparmierebbe il 20% di energia rispetto ai livelli attuali. Nel futuro del settore, c’è senza dubbio l'agricoltura di precisione e quella interconnessa, che sfruttano il potenziale del digitale per migliorare raccolti e allevamenti

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento