Brexit, De Castro: Il problema non sono i dazi ma la logistica

Il vicepresidente della commissione Agricoltura del Parlamento: “L'assenza di un'unione doganale determinerebbe rallentamenti alle frontiere”

Il Regno Unito ha avvertito che in caso di No Deal verranno introdotti dei dazi su alcune importazioni agroalimentari, per proteggere agricoltori e allevatori britannici. Ma non sarà quello il maggiore problema. "Il problema della Brexit non riguarda i dazi ma la logistica. L'assenza di un'unione doganale tra il Regno Unito e l'Europa determinerebbe il blocco totale: basti pensare che se si dovesse controllare tutta la merce in entrata dall'Ue – più di 10 mila camion in transito ogni giorno dal porto di Dover, 1 ogni 7 secondi - si creerebbe una coda da 150 miglia". Se ne è detto convinto Paolo De Castro, primo vicepresidente della commissione Agricoltura del Parlamento Europeo, che ha incontrato a L'Informatore Agrario gli imprenditori dell'agroalimentare del Triveneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Io credo che alla fine il Regno Unito farà un mezzo passo indietro, se non un passo indietro intero, e accetterà una forma di mercato unico, una custom union che eviterà l'imposizione di frontiere fisiche tra Regno Unito e Unione europea”, ha concluso l'eurodeputato del Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buone notizie per la frutta italiana: la vespa samurai sta uccidendo la cimice asiatica

  • Birra e patatine a rischio per il clima, il Belgio in allarme

  • Scoperto enzima che "pulisce" la carne. Riducendo gli sprechi alimentari

  • Vuoi aiutare la natura anche da morto? Ecco la bara di funghi per fertilizzare la terra

  • L'Italia e altri sei Paesi Ue fanno blocco contro il Nutriscore

  • Il governo polacco collassa sulla legge per vietare gli allevamenti di animali da pelliccia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento