menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa EPA/ALEXEY NIKOLSKY / SPUTNIK / KREMLIN POOL

Foto Ansa EPA/ALEXEY NIKOLSKY / SPUTNIK / KREMLIN POOL

La Polonia avverte l'Europa: “La Russia diventerà presto esportatore leader di alimentari di base”

Un nuovo settore in cui potrebbe entrare in concorrenza con gli Stati membri. Il ministro dell'Agricoltura Ardanowski: "Il Paese non è quello che conosciamo dalla storia, quello odierno è molto differente"

C'è un altro settore in cui la Russia di Vladimir Putin entrerà presto in competizione con gli Stati europeo: quello delle esportazioni di agroalimentare. Ne è convinto uno d Paesi vicini di Mosca, la Polonia, che si sta preparando a perdere un mercato per le sue esportazioni. "In Polonia si diceva che la Russia avrebbe comprato generi alimentari in eccedenza dal mercato polacco e quindi non c'era bisogno di pensare ad altri potenziali acquirenti”, ha diichiarato il ministro dell'Agricoltura polacco Jan Ardanowski, citato dalla stampa internazionale. Ma per l'esponente del governo di Varsavia, che ha tenuto un discorso alla Camera dell'Agricoltura, “la Russia, tuttavia, sicuramente non lo farà più per una serie di motivi: la Russia che conosciamo dalla storia e la Russia che conosciamo oggi sono due paesi diversi, e la Russia attuale diventerà presto un importante esportatore di alimenti di base".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgriFoodToday è in caricamento