Come nasce il Grana Padano DOP?

I segreti e le origini del latte di casa nostra

Il Grana Padano DOP è il risultato della tradizione e dei luoghi in cui è prodotto, dagli ingredienti utilizzati sino alla cura riposta nella sua lavorazione. Ma come avviene questa lavorazione?
"Tutto ha inizio con la scelta di un buon latte" - racconta Massimo Dalzini, presidente di una delle latterie del Consorzio Tutela Grana Padano dove ci sono state spiegate (e mostrate) le fasi di lavorazione, dalla raccolta del latte sino alla stagionatura della forma ormai nata.
Ogni parte della filiera di produzione ha un ruolo essenziale nell'ottenimento di un risultato eccellente, unico, ed è per questo che siamo andati a visitare anche le stalle in cui è prodotto il latte e la sede del consorzio.

Proprio nel quartier generale del Consorzio Tutela Grana Padano, il direttore generale Stefano Berni ci ha raccontato il significato della parola "Tutela": "Dare consapevolezza su tutti i passaggi e su ciò che si sta consumando, garantendo, e facendo capire, quali sono i processi produttivi del latte proveniente esclusivamente dalla zona DOP."

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Buone notizie per la frutta italiana: la vespa samurai sta uccidendo la cimice asiatica

  • Birra e patatine a rischio per il clima, il Belgio in allarme

  • Scoperto enzima che "pulisce" la carne. Riducendo gli sprechi alimentari

  • Vuoi aiutare la natura anche da morto? Ecco la bara di funghi per fertilizzare la terra

  • L'Italia e altri sei Paesi Ue fanno blocco contro il Nutriscore

  • Il governo polacco collassa sulla legge per vietare gli allevamenti di animali da pelliccia

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento