rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sviluppo

Conte a Ue: "Non accetteremo tagli ad agricoltura"

Lo ha detto il premier in vista del summit europeo di Bruxelles: "Non è più possibile andare avanti con forti diseguaglianze sociali ed economiche"

"Chiederemo più risorse per l'immigrazione e per la sicurezza ma non accetteremo mai tagli di bilancio all'Agricoltura". Così il premier Giuseppe Conte in aula del Senato in vista del Vertice europeo di domani. "Il Consiglio Ue cui partecipero' a Bruxelles arriva in un momento in cui è ancora piu' evidente la viva aspettativa dei cittadini di ricevere risposte concrete".

Conte spiega che non è più possibile andare avanti con forti diseguaglianze sociali ed economiche perché "anche il Fondo monetario internazionale afferma che non può essere un paese stabile", prosegue. "L'impegno dell'Italia per l'unione economica e bancaria resta immutato", continua Conte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conte a Ue: "Non accetteremo tagli ad agricoltura"

AgriFoodToday è in caricamento