"Più verde e più giusta", 80 ong lanciano appello sulla futura Pac

Le associazioni chiedono a Bruxelles di tenere in maggior conto gli aspetti ambientali, sociali e alimentari della produzione agricola nella riforma della Politica comune post-2020

Dopo le critiche della Corte dei conti, anche un fronte eterogeneo di ambientalisti e organizzazioni dell'agroalimentare chiede alla Commissione europea di rivedere la proposta di riforma della Politica agricola comune Ue post-2020, in modo che tenga in maggior conto gli aspetti ambientali, sociali e alimentari della produzione agricola.

A lanciare l'appello sono oltre 80 associazioni ambientaliste, di agricoltori e cittadini (dal Wwf a Slow Food, dall'Aiab alla Lipu) che hanno manifestato oggi davanti al Palazzo del Consiglio Ue a Bruxelles, dove i ministri dell'agricoltura si sono incontrati per discutere per l'appunto della riforma della Pac.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Chiediamo che la politica agricola comune del futuro - spiega Marta Messa di Slow Food Europa - sia più verde, nel senso che deve rispettare l'ambiente, più giusta perché deve rispettare le persone come i contadini europei e di tutto il mondo anche attraverso il commercio internazionale, e che dia più importanza alla salute dei cittadini. Una politica agricola che deve diventare politica alimentare in senso completo per adottare un approccio complessivo e non solo settoriale come oggi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bellanova: Giusto che il bonus ristorazione vada solo a chi acquista Made in Italy

  • Industria dello champagne in ginocchio: "Crisi peggio della Grande Depressione"

  • Con Xylella e afa il Salento brucia: da metà giugno 1.400 incendi

  • Latte vaccino A2 toccasana per la dieta degli anziani

  • I succhi di frutta fanno bene? I pro e i contro della bevanda dell'estate

  • In Italia c'è un Santuario dei Cetacei dove prosperano balene e delfini. Ma va protetto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento