bene confiscato

  • Nel terreno confiscato alla mafia ora vigneti e ulivi profumano di legalità: "Qui la criminalità ha perso"