"Mezzo ettaro e un finanziamento Ue, così sono diventato imprenditore di vini e liquori"

La storia del valdostano Jair Vidi, 28 anni, che in pochi anni ha quadruplicato il piccolo vigneto ereditato dal padre. Aprendo anche alle erbe officinali

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Jair Vidi è un 28enne produttore di uva di Aymavilles in Valle d'Aosta. Tutto è cominciato da mezzo ettaro di terra che
era in possesso di suo padre. Oggi le sue vigne si espandono su un territorio di due ettari e inoltre coltiva circa 1.500 metri di erbe officinali dalle quali produce liquori. Un'esperienza, la sua, che è nata anche grazie all'Ue, che lo ha sostenuto con finanziamenti nella fase di lancio dell'attività.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • si può commentare solo qui, su agritoday, il web magazine di partito ha censurato tutto il resto nessun commento possibile alle notizie Kabul-style di today.it avanti compagni! in dal foss!

Potrebbe Interessarti

  • Le Storie

    Dalle erbe coltivate in alta quota nascono i cosmetici di montagna

  • Infografiche

    La Pac al servizio dei giovani

  • AgroTools

    "Pac promuova le aziende agricole di piccole e medie dimensioni"

  • AgroTools

    "Pac finanzi gli allevamenti estensivi"

Torna su
AgriFoodToday è in caricamento