Stop al disboscamento illegale in Vietnam: accordo a Bruxelles

Il Paese asiatico è uno dei principali snodi per la lavorazione e la riesportazione del legname

A margine del vertice Asem tra i paesi Ue e quelli asiatici, è stato firmato l'accordo volontario di partenariato tra l'Unione europea e la Repubblica socialista del Vietnam sull'applicazione della legge, la governance e il commercio in materia di foreste. Lo ha resto noto il Consiglio dell'Ue. L'obiettivo dell'accordo è fermare il disboscamento illegale e garantire che il legname importato nell'Ue dal Vietnam sia raccolto in modo legale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo è il secondo accordo volontario di partenariato concluso dall'Ue con un paese asiatico, dopo quello firmato con l'Indonesia, ed è significativo perché il Vietnam riveste un'importanza speciale sul mercato globale del legname dal momento che è uno dei principali snodi per la lavorazione e la riesportazione di questo materiale. "Questo accordo è un'importante pietra miliare nelle nostre relazioni con il Vietnam e nella nostra lotta contro il disboscamento illegale e la deforestazione. Il nostro impegno per l'ambiente non è solo uno slogan, ma è la realta'" ha commentato il cancelliere federale austriaco, Sebastian Kurz.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La misteriosa malattia che sta uccidendo i kiwi italiani

  • È mandorle mania, da 5 anni in Europa l'ingrediente più usato nei nuovi prodotti alimentari

  • Londra vieta i gruppi di più di sei persone, ma non se si va a caccia

  • "Carne contaminata venduta sul mercato", l'allarme degli ispettori sanitari europei

  • La cannabis no, i grilli sì: il rischio Ue per i cibi alla canapa

  • Nuovi casi di peste suina in Germania, Cia: "Evitare contagio in Italia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento