La carne più economica dell'Ue? In Polonia e Bulgaria

Secondo i dati Eurostat quella più cara si trova invece in Lussemburgo. Prezzi molto bassi, ma al di fuori dell'Unione, in Albania e Macedonia

© European Union

Se siete in cerca di carne a buon mercato dovete andare in Polonia e Bulgaria. Sono questi i due Paesi Ue in cui i prezzi di questo prodotto sono più bassi. A rivelarlo sono i dati Eurostat secondo cui su una media Ue di 100 nel 2017, i livelli dei prezzi della carne in Polonia sono a 57, il 43% circa in meno rispetto al resto d'Europa, mentre in Bulgaria sono del 42% inferiori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bassi prezzi sono stati registrati anche in Paesi non-Ue, come Albania (55) e Macedonia (57,3). Leggermente più alti quelli in Serbia (64), Lituania (66,7), Bosnia-Erzergovina (67), Montenegro (67,3), Kosovo (68,7), Ungheria (71,4), Slovacchia (73,6), Lettonia (74,4), Repubblica Ceca (81,5) ed Estonia e Croazia (82). Di poco sopra la media Ue si è collocata la Slovenia (100,7), di molto l'Austria (138,8). Al top dei Paesi dove è più costoso organizzare un barbecue nel Vecchio continente, la Svizzera (242,7), mentre a livello Ue è il Lussemburgo a guidare la classifica (141,1, più del 41% della media dell'Unione).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La misteriosa malattia che sta uccidendo i kiwi italiani

  • È mandorle mania, da 5 anni in Europa l'ingrediente più usato nei nuovi prodotti alimentari

  • Birra e patatine a rischio per il clima, il Belgio in allarme

  • Londra vieta i gruppi di più di sei persone, ma non se si va a caccia

  • "Carne contaminata venduta sul mercato", l'allarme degli ispettori sanitari europei

  • La cannabis no, i grilli sì: il rischio Ue per i cibi alla canapa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgriFoodToday è in caricamento