rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cibus

Cibus 2022: torna l'imperdibile Salone Internazionale dell’alimentazione

Dal 3 al 6 Maggio a Parma: l’evento più atteso del settore agroalimentare italiano, dedicato a professionisti, aziende e associazioni di categoria

Torna finalmente Cibus, la più importante fiera dedicata al settore agroalimentare italiano, dal 3 al 6 Maggio a Parma, all’area fieristica in Viale delle Esposizioni 393A. Un evento B2B esclusivamente dedicato a visitatori professionisti, provenienti dai diversi settori di interesse per il mondo agroalimentare.

Istituzioni, associazioni di categoria, aziende e professionisti del settore agroalimentare Made in Italy sono pronti a delineare insieme le future strategie per il food business. Il Salone rappresenta in questo senso una grande opportunità per creare e sviluppare relazioni commerciali a livello internazionale, con uno sguardo rivolto al futuro e all’innovazione.

Cibus: qualche dato sulle precedenti edizioni

Negli ultimi anni Cibus ha raggiunto una visibilità sempre più forte. Giusto per citare qualche numero: nel 2018 (ultima edizione regolare pre-pandemia) il Salone ha ospitato 3.000 aziende espositrici e coinvolto 82mila visitatori. La prima edizione post-pandemia nel 2021 ha raggiunto, malgrado le limitazioni, i 40mila visitatori. Oggi sono attesi circa 70mila visitatori professionisti, sempre più profilati, e 3.000 aziende.
Un grande ritorno per l’evento di riferimento per eccellenza per il food Made in Italy, partito nel 1985 con appena 100 aziende espositrici.

Parma, cuore della Food Valley italiana

Non a caso è la città di Parma ad ospitare il Salone: Parma è per eccellenza il cuore della Food Valley italiana, conosciuta in tutto il mondo per le sue eccellenze gastronomiche. Nel 2015 è stata proclamata Città Creativa UNESCO per la Gastronomia. Numerose le produzioni tradizionali e filiere industriali presenti in questo angolo di paradiso culinario: da quella della pasta ai salumi, passando per i formaggi, le conserve e il settore dell’ittico. Le colline parmensi invece sono da sempre celebri in tutto il mondo per la produzione di vini frizzanti. Non è un caso, quindi, che a pochi km dalla città, siano stati istituiti 8 musei del cibo.

Non solo Cibus: cosa a fare a Parma durante la fiera

Orari d’ingresso e biglietti

L’ingresso a Cibus non è garantito se non acquistando il biglietto online o registrando il proprio invito online, direttamente dal sito Internet.
Gli orari della manifestazione sono: da martedì 3 a giovedì 5 maggio dalle ore 9.30 alle 18.00. Venerdì 6 maggio dalle 9.30 alle 15.00. L’ultimo ingresso è alle ore 13.00.
L’area fieristica che ospita Cibus è facilmente raggiungibile dall’Italia e dall’estero in aereo, in treno, in bus o in automobile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibus 2022: torna l'imperdibile Salone Internazionale dell’alimentazione

AgriFoodToday è in caricamento